La gestione delle tank   3


Gestire i tank con BioBanca risulta particolarmente agevole grazie alla riproduzione grafica del tank e delle sue sezioni: livelli, canister,  goblet.

 

Il pieno accesso ai contenuti del tank è riservato ai soli utenti appartenenti a profili di alto livello, quale ad esempio l’amministratore del sistema.
Essi, mediante una interfaccia grafica, potranno ispezionare i tank, inserire, spostare o cancellare i campioni e apportare modifiche alle informazioni già inserite.

 

Gli utenti con minori privilegi potranno solo visualizzare o se permesso inserire i campioni di sangue.
In quest’ultimo caso l’unico strumento adottabile è la procedura di inserimento guidato, mediante la quale il software impone l’applicazione di una politica volta a riempire dapprima i goblet e poi i livelli del tank settore per settore.
L’inserimento guidato, oltre ad evitare la formazione di vuoti nel riempimento della tank, pone in atto le regole di backup definite dall’amministratore del sistema.

Una regola di backup lega tank aventi medesimo contenuto, ossia medesimi campioni di sangue: in presenza di una regola di backup il sistema provvede automaticamente a replicare un inserimento in ogni tank collegata.